Diplomato in tromba, ha studiato con i maestri Persenico, Palianti, Calabrese, Gabriele Cassone e Luciano Marconcini seguendo inoltre i corsi di canto corale con il M.o Casoni e di pianoforte con la Professoressa Salerno presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. A Londra ha studiato direzione di "brass band" col Dr. Vincent Smith. Ha frequentato diversi stages nazionali ed internazionali di interpretazione orchestrale riferita agli ottoni col Dr. Vincent Smith, Dr. Ander Owe, W. Mougham, Cooper, Cassone, Wursch, Stockhausen. Ospite più volte di programmi "RAI" e "SEI Milano", ha suonato in molte città italiane ed estere. Collabora con diverse orchestre sinfoniche e cori della Lombardia e del Piemonte. Dal settembre del 1993 al maggio 2011 ha diretto il Coro Evangelico Metodista di Milano. Dal 2005 al 2008 è stato direttore del gruppo strumentale "Battista Brass Band". Dal 2006 al 2008 è stato insegnante di tromba e trombone presso "L'International School of Milan". Dal 1996 dirige il "Collegium Cantorum Mediolanensis". Dal 2009 è direttore de "I brass de Milàn". Con il "Milano Brass", di cui è membro e fondatore, ha intrapreso un singolare ed unico, in l'Italia, esperimento volto a far conoscere le qualità timbriche, architettoniche ed espressive del connubio voci-ottoni arrangiando e componendo molti dei brani in repertorio e coinvolgendo compositori ed arrangiatori sia italiani sia stranieri. Ha collaborato con la Civica Scuola di Musica ed il Conservatorio di Milano, oltre a numerosi altri istituti musicali del milanese. All'attività musicale affianca quella di architetto.